Marco Tindiglia: nuovo album in uscita!

 

MARCO TINDIGLIA

Chitarrista, compositore, promotore di eventi, insegnante, dopo il liceo ha conseguito il diploma di Jazz Master presso il CDM di Milano sotto la guida di Filippo Daccò, per frequentare poi nel biennio il DAMS Musica di Bologna.

Nel 1987 si trasferisce negli Stati Uniti per studiare al Berklee College of Music di Boston, dove si laurea nel 1991 in Professional Music, studiando nel frattempo con Charlie Banacos e Jerry Bergonzi e stringendo legami con altri artisti con i quali avrà modo di collaborare in seguito.

Tornato in Italia inizia la sua attività discografica e concertista, collaborando tra gli altri con Dennis Irwin, Matt Garrison, George Garzone, Paolino Dalla Porta, Berliner Philarmonic String Quintet, Karl Berger, Andy Sheppard, Gak Sato, Stefano Battaglia, Michele Rabbia, Matt Renzi, Michel Benita, Piero Leveratto, Danilo Rea, Masa Kamaguchi, Jimmy Weinstein, Dan Fox, Maria Pia De Vito, Rita Marcotulli, Giovanni Maier, Tony Arco, Mauro Avanzini, Ingrid Sertso, Manhu Roche, Claudio Lugo, Alfred Kramer, Dejan Terzic.

Dal 2003 è il direttore dei workshop al Festival Jazz in Laurino e dal 2004 direttore artistico di Gezmataz Festival & Workshop di Genova, una rassegna che fa del linguaggio jazzistico un elemento fondamentale di dialogo tra differenti culture musicali.

Tindiglia ha al suo attivo tre dischi a suo nome: l’ultimo ‘Sounds from the Harbour’ con Andy Sheppard, Masa Kamaguchi e Michele Rabbia, è un omaggio del musicista alla sua città, Genova. Tindiglia è anche autore di composizioni musicali per teatro e per installazioni multimediali curate da artisti del calibro di Letizia Battaglia, Gipi, Pino Ninfa, Steve Piccolo e Maruzio Galimberti.